La Storia di

Sergio Vitaliti

Facendo due chiacchiere con Sergio Vitaliti, classe 1977, laureato in Economia Aziendale, può capitare di ascoltare il racconto di aneddoti straordinari, come l’incontro con il regista Ron Howard (conosciuto al grande pubblico per il suo ruolo da attore in Happy Days) in occasione dell’anteprima di un suo documentario, prodotto da Polygram e dedicato a Luciano Pavarotti, che uscirà nei cinema mondiali ed italiani quest’anno. Cose che succedono a un manager dell’entertainment, oggi responsabile finanza di Polygram a Los Angeles, storica etichetta musicale ed oggi convertita in uno dei principali produttori del panorama globale di contenuti video legati alla musica e di proprietà di Universal Music, a sua volta facente parte dell’universo di Vivendi.

Dopo le prime esperienze in Barilla e E.On. Italia, la grande occasione di entrare a far parte di un gruppo industriale mondiale, colosso del settore dei videogiochi, della musica e delle telecomunicazioni, arriva nel 2005 con l’incarico di Finance Director Europe per Blizzard Entertainment (società leader nel settore dei video giochi online tra cui il celeberrimo “World of Warcraft”) a Parigi. Finanza, budgeting, financial planning erano le principali attività gestite da Vitaliti: “Mi chiamarono nel 2005 – ricorda – per l’apertura del primo head office europeo. Eravamo 120 persone. Nel 2010 eravamo 2.200 ed avevamo creato uffici locali in tutti i paesi europei”.

Dall’aprile 2010, per Vitaliti un’altra svolta, ossia l’approdo ad una posizione di responsabilità nel dipartimento di Corporate Special Projects, Financial Controls and Risks per l’America del Nord e del Sud della casa madre Vivendi. “Mi sono occupato di Internal Audit, due diligences e controlli interni essendo praticamente l’‘occhio di Vivendi su tutte le Business Unit in America del Nord e del Sud. Dopo 13 anni di crescita interna in Vivendi, nell’aprile del 2018 mi é stato offerto il posto di Head of Finance per Polygram”.

Il legame con la LIUC va ben oltre il ricordo: “La formazione universitaria – racconta Vitaliti – è stata ed è la base di tutto, dai singoli insegnamenti alle lingue straniere (Vitaliti ne conosce 5), dagli stage alle esperienze internazionali. Il resto? Apertura di spirito e mai paura di lanciarsi. Oltre al gusto di fare bene ciò che mi piace veramente”.

LE ALTRE

Storie di successo

Francesca Locatelli

Laureata in Ingegneria Gestionale e attuale Head of Global Service Italy, Greece and Turkey di Vodafone.

Guglielmo Pecchi

Laureato in Economia Aziendale e Management e attuale Country Operations Manager e Country Recruitment manager di Decathlon South Africa.

Alberto Fasanotti

Laureato in Economia Aziendale e attuale Finance Director UK & Region in Chanel

Contatti

Corso Matteotti, 22 - Castellanza (VA)

+39 0331-572.300       orientamento@liuc.it       www.liuc.it

Corso Matteotti, 22 - Castellanza (VA)

+39 0331-572.300

 orientamento@liuc.it

 www.liuc.it

Richiedi informazioni

Hai bisogno di informazioni sui corsi di

Laurea Triennale ?

Hai bisogno di informazioni sui corsi di

Laurea Magistrale ?

© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA) CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128

Made with ❤️ by Ufficio Comunicazione e Immagine LIUC